Skip to content
logo

Depilazione laser – La guida finale

Che tipo di laser scegliere nel 2017?

depilazione laser femminile

Solo scegliere un trattamento laser depilazione adattato alle vostre esigenze e mezzi non dovrebbe essere difficile. Ma le informazioni disponibili sul web sono molto confuse e quasi sempre offerte dai centri di bellezza o da altri soggetti coinvolti nel business, quindi non sono quasi mai oggettive.
Forgiare la propria opinione è complicato, dover fare un lavoro reale, prima di cercare, e poi analizzare, per rimuovere ciò che sono consigli e informazioni da ciò che sono semplici argomenti di vendita per o contro tale o tale trattamento…. finora.

Il mio nome è Roger, sì, io sono un uomo, e cero! Ho praticato canoa professionale per 11 anni. Ho sofferto questa mancanza di informazioni nella mia carne e da lì è nato Depilatorilaser.club, compilando tutto quello che avete bisogno di sapere, nel modo più oggettivo possibile, e in un unico spazio.

Questo articolo ha lo scopo di fornire una chiara comprensione del tipo di prodotto che si dovrebbe acquistare e del perché. Quindi…. Andiamo al lavoro!

Poi vi mostrerò Top 3 depilatore 2018. Si può vedere qui:

Cos’ è la depilazione laser?

Cominciamo con le basi: Come funziona la depilazione laser come funziona?
Questo comporta l’ applicazione di un fascio di luce su un gruppo di follicoli piliferi per bruciare, o almeno intorpidi, senza danneggiare i tessuti circostanti (fototermolisi selettiva). La luce viene assorbita dal capello che la trasporta alla radice attraverso la melanina e, innalzandone la temperatura, la distrugge.

Questo processo può essere effettuato solo quando il capello è visibile e non troppo grande (fase anagenica), quindi per trattare tutti i peli nelle rispettive fasi di crescita devono essere effettuate diverse sedute (di solito da 6 a 11 sedute a seconda delle zone e del tipo di capello).

Il tipo di laser è caratterizzato da una lunghezza d’ onda definita e stabile, che ne definisce il colore e la profondità a cui entra nella pelle. A seconda della profondità raggiunta, la depilazione laser può raggiungere peli con radici più profonde o solo superficiali.

Pertanto, per quanto riguarda le macchine di depilazione laser, il colore ha una certa importanza, perché a seconda del colore, l’ energia della luce sarà assorbita più o meno dalla pelle e dai capelli più o meno profondi.

capelli fase diagen

Quali tipi di laser ci sono?

1. Il laser Rubino

È il nonno di questa sezione. E’ stato il primo modello utilizzato per la depilazione laser, ma la sua lunghezza d’ onda di 695nm non permette l’ applicazione a peli con basso contrasto senza bruciare la pelle. Per questo motivo è stato utilizzato solo per pelli chiare e peli scuri.

Inoltre, non è molto efficiente e non può raggiungere i peli più profondi, così pochi siti continuano a utilizzarlo già oggi. NON lo consiglio.

2. Laser alessandrite

Dato il potenziale della depilazione laser, la ricerca è riuscita rapidamente a migliorare l’ efficacia del trattamento e la depilazione laser Alexandrite è nato.
Questa nuova generazione di laser, con una lunghezza d’ onda di 755nm (rosso), è attiva da anni e permette alle persone con capelli più leggeri di estendere i loro trattamenti. Anche se continua a danneggiare le pelli scure, è meglio assorbito dalla melanina nei capelli ed è solitamente indicato per capelli scuri e tipi di pelle medio (fototipi 2 o 3).

Uno svantaggio importante è che è doloroso, soprattutto nei seni e in altre aree sensibili (inglese, pube, ecc.), raggiungendo insopportabile. Per questo motivo, viene solitamente utilizzato con gel anestetici, che ne limita l’ uso alle persone non allergiche a questo tipo di prodotti. Per lo stesso motivo, è preferibile rivolgersi a centri medici che offrano maggiori garanzie in caso di reazioni problematiche. Questo rende il trattamento molto più costoso.

Il laser alessandrite raggiunge una profondità maggiore del Ruby ma lascia ancora più capelli fini e peli residui rispetto ai sistemi più avanzati.

Al contrario, la sua testa larga e i brevi impulsi di luce applicati permettono di trattare rapidamente grandi superfici.

VI DICO TUTTI I VANTAGGI DELLA ALESSANDRITE LASER QUI

3. Laser a diodo: Soprano XL/SHR e Lightheer

Questi sono i trattamenti laser più recenti disponibili e sono ovviamente i più discussi oggi nel 2017. Depilazione laser diodo laser ha una lunghezza d’ onda di 800-810nn (rosso scuro), permette di andare più in profondità rispetto ai suoi predecessori, mentre può essere applicato su pelli conciate e scure. È possibile trattare fototipi fino al tipo 6, anche se hanno sempre bisogno di più sessioni che per pelli più leggere.

Sono anche meno dolorosi e, inoltre, con la depilazione laser a diodi laser il rischio di ustioni si riduce praticamente a zero, non permettendo l’ uso di analgesici. Possono ancora essere spiacevoli e, essendo meno potenti dei laser precedenti, avrete bisogno di più sessioni per ottenere i risultati attesi.

Come ho appena detto, possono essere utilizzati su tutti i tipi di pelli, anche conciate e in estate, se si seguono i tempi senza esposizione al sole prima (una settimana) e dopo le sedute (48 ore). Lavorano anche con tutti i tipi di capelli, anche i più leggeri, ad eccezione dei peli grigi, che nessun laser può trattare. Essendo meno assorbita dalla melanina della pelle e permettendo di trattare peli di calibro più spesso, è particolarmente indicata per i capelli maschili.

Il primo di questa generazione è stato il Laser Lightsheer. Utilizza impulsi brevi e la testa larga permette di essere molto veloce.

Poi è venuto il Soprano Laser, che cambia il sistema della melanina e brevi impulsi per un aumento progressivo della temperatura subdermica. Per rendere più semplice, invece di sparare alla massima potenza e trasmettere calore attraverso i capelli, depilazione laser Soprano applica una luce che sale rapidamente da 0 a massimo. Riscalda aree specifiche della pelle, distruggendo i follicoli che si trovano in questa zona e lasciando una sensazione di riscaldamento piuttosto che di bruciore.

Si passa come pennellate, passando 6 o 8 volte nella stessa area fino a quando il follicolo capillare riscaldato viene distrutto. E’ più lento ma allo stesso tempo più confortevole.

LEGGI QUI IL MIO ARTICOLO COMPLETO SUL LASER A DIODI LASER

4. Nd Yag Laser

Il Nd-Yag Laser è di solito utilizzato per vene varicose e vene ragno, in quanto agisce su emoglobina e non sulla melanina. La sua lunghezza d’ onda è così ampia da consentirgli di raggiungere in profondità la pelle. Pertanto, anche se il laser Nd Yag non è molto efficace, a volte può essere utilizzato per rimuovere peli molto duri o profondi e irraggiungibili con altri trattamenti.

5. Luce pulsata o fotoepilazione:

D’ altra parte, e a volte confuso con depilazione laser, abbiamo i trattamenti IPL (Intensed Pulsed Light). Hanno due differenze fondamentali con il laser: la luce ha lunghezze d’ onda diverse (da 590nm a 1200nm), ha un carattere policromatico (di vari colori) e il fascio di luce si muove in tutte le direzioni. Queste differenze fanno sì che lo stesso dispositivo possa essere utilizzato per trattare diversi tipi di capelli, fototipi della pelle e profondità dei capelli.
Come suggerisce il nome, un’ altra differenza è che la luce viene emessa da impulsi, non come flusso continuo di luce utilizzato nella depilazione laser. Ma entrambe le tecniche cercano di distruggere la radice dei capelli aumentando la temperatura del follicolo.

Come i laser più moderni come l’ alessandrite, la fotoepilazione è adatta a tutti i tipi di pelle, compresa la pelle abbronzata, e a tutti i tipi di capelli, anche se è sempre più efficiente con fototipi a basso contenuto.

Tipi di depilazione laser
CONFRONTO TRA FOTOEPILAZIONE E LASER IN DETTAGLIO QUI

Importanti requisiti laser:

POTENCIA
Dovrebbe essere sufficiente per distruggere il follicolo, e quindi i capelli. Altrimenti sarebbe solo intorpidire voi e il risultato non sarebbe permanente, come con lame o cera.
AREA DEL CABEZAL
Per essere efficace deve avere almeno 1 cm2 in modo che la luce non si disperda e arrivi con sufficiente potenza per distruggere la radice dei capelli.
REFRIGERACIÓN
Più potenti ed efficaci sono, più calore emanano e più fastidio possono causare, quindi è importante raffreddare le aree trattate distruggendo i capelli.

Quale è il più consigliabile per me? La domanda sui Milioni di Dollari!

I laser sono più accurati, e se il centro sa come scegliere il giusto tipo di trattamento per il colore della pelle, capelli e la zona scelta, di solito è più efficace. Ma pochi centri dispongono di tutte le macchine necessarie per adattarsi ad ogni cliente. Come regola generale, quindi, di solito funziona meglio per pelli chiare, scure, spesse e profonde.

La fotoepilazione IPL è un trattamento più lento, meno preciso, può richiedere più sessioni, ma ha il vantaggio che è a priori più adattabile a più tipi di pelle e capelli grazie alla sua lunghezza d’ onda variabile.

Di conseguenza, il trattamento di Pulsed Light è solitamente più efficace nella maggior parte dei casi, sia per i peli fini che se il colore della pelle e dei capelli non è ideale per la depilazione laser (fototipi alti, capelli marroni o marrone chiaro, ecc. Inoltre riducono il dolore praticamente a nulla e sono più economici.

In entrambi i casi si può parlare di depilazione permanente, mai definitiva. Alcuni peli nuovi appariranno nel corso del tempo, che richiederà successive sessioni di ritocco, che sarà più o meno distante, raggiungendo 10 anni, a seconda del sesso, il tipo di capelli, i vostri ormoni, la vostra età o secondo le aree depilate.

Ecco perché consiglio di acquistare una macchina depilazione, e di non andare costantemente nei centri, dove si finirà per pagare molto più soldi per essere trattati con una macchina che probabilmente non è il migliore per voi.

E gli epilatori fatti in casa?

Con la depilazione della luce pulsata o fotoepilazione apparvero i primi depilatori domestici. Macchine come Philips Lumea o Sek’ Glide 150.000,300.000,300.000 ecc. sono meno potenti, ma ti permettono di avere una depilazione perfetta senza lasciare la tua casa, e per un budget molto inferiore a quello necessario per un trattamento in un centro.

Ovviamente non sono potenti come quelli dei centri, ma i risultati sono perfetti, anche se non permanenti.

I risultati sono rapidi e visibili in circa due mesi. Dovrete prima passare la macchina ogni 15 giorni fino a quando non otterrete la depilazione desiderata, e poi ripetere il trattamento una volta ogni uno o due mesi a seconda della forza dei vostri capelli. I peli diventeranno sempre più deboli e cadranno dalla prima sessione fino al raggiungimento del risultato desiderato. Fino ad allora, è meglio combinare il trattamento con metodi classici come la crema depilatrice o le lame di rasoio.

Ricordate che....
“Bisogna essere coerenti, ma è una routine veloce (tra 2 minuti per ascelle e 30 minuti per depilazione laser delle gambe), pulita, e a differenza della cera o delle lame, vi permetterà di indossare una rasatura perfetta tutto l’ anno”.

La lunghezza d’ onda compresa tra 530 e 1100nm consente l’ utilizzo di questi depilatori con fototipi da I a IV, escludendo le pelli più scure dei fototipi V e VI. Se siete capelli rossi, biondi o chiari o se avete un sacco di capelli grigi, è meglio scegliere un’ altra tecnica.

depilazione con Philips Lumea

I primi depilatori laser domestici erano ingombranti, dovevano essere utilizzati con gel conduttivo e occhiali protettivi, ma ora non è necessario. Sono facili da maneggiare, piccoli, e permettono una rapida depilazione da casa quando vuoi, senza dover chiedere un appuntamento in un centro.

Questo tipo di trattamento è praticamente indolore, sentirete solo un leggero calore o una puntura, ma ben al di sotto di quello che si può sentire con le macchine professionali.

Per rimuovere i capelli, è consigliabile etichettare l’ area con una matita bianca (tipo occhio) prima di controllare dove si è passata la macchina e non lasciare aree non trattate. I modelli più recenti includono un innesco automatico quando si fa scorrere la macchina e consentono di passare attraverso le aree più estese più rapidamente.

Un altro piccolo inconveniente è che le lampade devono raffreddare dopo un sacco di riprese, quindi dovrete aspettare un po’ di volta in volta se si desidera radersi diverse aree di fila.

I fotoepilatori personali sono sicuri, hanno tutti un sistema di rilevamento del tipo di pelle per regolare la potenza a seconda del fototipo.

Quale macchina scegliere?

Dipenderà dall’uso che si desidera dare e così in Depilatorilaser.club, nel corso del tempo, ho avuto l’ opportunità di provare un sacco di macchine depilazione, e ho ricevuto MIGLIE di feedback da lettori che hanno comprato altre macchine. Alcuni sono più precisi e possono essere utilizzati sul viso (meno le sopracciglia), altri permettono di coprire più superficie in meno tempo e alcuni addirittura permettono trattamenti di foto-rejuvenation o acne.

Esistono due tipi di macchine depilazione IPL: con lampadine monouso o fisse. Sono altrettanto efficaci, ma alcuni produttori preferiscono offrire lampadine più robuste che non possono essere sostituite una volta usurate.

Una cartuccia sostitutiva costa circa 20 euro per 1.500 scatti, e i produttori calcolano circa 500 scatti per un trattamento corpo intero. D’ altra parte, macchine come Philips Lumea o Silk’ n Glide raggiungono 100.000 o 150.000 colpi con una sola lampadina fissa (variabile a seconda dell’ intensità dei colpi scelti). Questo è un punto molto positivo. Anche se queste due marche sono macchine recenti, i produttori stessi sostengono che possono essere utilizzate per 5-7 anni di trattamento prima di acquistare un nuovo tagliacapelli (200 applicazioni full body).

Poi vi mostrerò Top 3 depilatore 2018. Si può vedere qui:

A questo va aggiunto il nuovo Braun Silk Expert BD 5009, anch’ esso altamente raccomandato e che ho fatto in questa sede una revisione completa.

Tagliamo all’ inseguimento. Tutto quello che abbiamo lasciato è quello di scegliere tra IPL e home laser. Sicuramente l’ opzione è IPL, ma permettetemi di spiegarne il motivo. Home depilazione laser Home capelli consente risultati permanenti, ma non avendo il potere dei professionisti costringere a fare più sessioni per ottenere un risultato ottimale. Si potrebbe trattare di questo, perché alla fine con i depilatori IPL si ripete il trattamento ogni uno o due mesi, ma a questo inconveniente si aggiunge un altro più fastidioso: hanno teste molto piccole.

La depilazione del laser a domicilio viene applicata solo con peli di ca. 1 cm2 e le sedute di aree superiori a quelle dei baffi diventano infinite e imprecise. Sulla carta possono sembrare interessanti, ma i depilatori laser domestici sono davvero troppo laboriosi nel loro uso per ottenere qualsiasi risultato. Il mio consiglio? Fino a quando non si fanno meglio…. dimenticarli.

Depilazione della seta' n Glide

Quanto costa e quanto spendo?

Un fattore fondamentale nella nostra decisione: i prezzi della depilazione laser. In primo luogo, parliamo dei costi di depilazione in un centro professionale.

Con la depilazione laser professionale, un trattamento alle gambe costa di solito circa 1.500€ e richiede tra i 18 e i 24 mesi. Si tratta di un prezzo elevato, ma di solito ti permettono di pagare a rate e dopo di che è normale dimenticarlo per circa 10 anni o più. Allora dovrete fare solo alcune sessioni di manutenzione. Sono un sacco di soldi e molto tempo, lo so.

La fotoepilazione professionale è un po’ meno costosa ma, dato che avete bisogno di più sessioni, il prezzo non scenderà molto.

Ovviamente, è meglio approfittare dei bonus e delle promozioni che solitamente escono dalle scuole superiori e dai centri in bassa stagione. Di solito non sono sufficienti, ad esempio, per trattare definitivamente le vostre ascelle, ma se volete estendere il trattamento ad altre parti del corpo allora… qualcosa è qualcosa 😉

Non fatevi ingannare!
Non ho bisogno di dirvi di essere sospettosi degli affari impossibili e degli sconti esagerati che probabilmente nascondono trucchi. In migliaia di opinioni che ho ricevuto su questo blog sulla depilazione laser depilazione sono giunto alla conclusione che nessuno “dà difficile da pesetas”. Non smettere di fare domande e informarti su Internet sul centro dove vuoi essere curato.

Ora parliamo ora dei costi di ceratura voi stessi. In confronto, i depilatori personali sono una soluzione con un risultato perfetto (ma non permanente), veloce e confortevole da casa vostra… e si trovano a meno di 200€. Dovrete adottare una certa routine ogni 4 o 6 settimane, ma anche senza condividere la vostra macchina il prezzo è ridotto ad un minimo di uno all’ anno con il quale nemmeno la cera o la crema possono competere nel lungo periodo. Sì, ho contato e ti ho comprato una depilatoria personale è più economico che usare cera e / o creme. Incredibile!

Conclusioni finali

Dopo questa raffica di informazioni, dovresti essere chiaro su questo punto…. o non dovresti? Forse non avete avuto il tempo di leggerlo tutto. Riassumo e ripeto la domanda: Che depilazione laser depilazione dovrebbe scegliere?

Se non sei ancora chiaro, lo ripeto, perché questa idea è fondamentale: non c’ è laser migliore ma un trattamento migliore del tuo caso particolare. E questo include una valutazione dei tuoi obiettivi, della tua pelle, dei capelli, dell’ area da trattare e del tuo budget.

In primo luogo dobbiamo definire se vogliamo o meno una depilazione “permanente”. Alcune persone non cercano risultati a lungo termine e preferiscono che alcune aree siano depilate solo durante la stagione estiva o sportiva, per fare qualche esempio. In questo caso, la soluzione ideale sarebbe un epilatore personale IPL. Ti ho lasciato i primi tre piani superiori.

Poi la vostra pelle e il tipo di capelli entra in gioco. Le pelli fototipo molto alte (pelle nere) e i capelli molto leggeri o rossi saranno trattati in modo più efficiente grazie al diodo laser. Anche la lunghezza d’ onda più lunga di depilazione laser diodo laser depilazione permette di andare più in profondità rispetto ai suoi predecessori ed è raccomandato per la depilazione maschile.

In ogni caso capelli o pelle, se siete alla ricerca di qualcosa di più confortevole, che non faccia altrettanto male, forse anche meno costoso, fotoepilazione professionale è la soluzione ideale. Ma di solito è meno efficace perché è meno preciso nei casi più complicati, come nel caso di peli molto resistenti o molto profondi.

Se avete capelli scuri (neri, marroni) e una pelle più o meno chiara, qualsiasi soluzione è buona perché tutti questi tipi di trattamenti hanno alla fine quasi lo stesso risultato. Vorrei dirvi in questo caso di guardare al centro che vi dà la massima fiducia, e con le migliori condizioni economiche. Il che ci porta al prossimo punto: il prezzo.

In questi tempi il prezzo è senza dubbio un fattore da prendere in considerazione anche tanto quanto il tipo di pelle o di capelli. Devi decidere se sei disposto a spendere tra 1.500 e 2.000 euro su una depilazione laser professionale permanente. Molte volte i centri consentono di pagare questi trattamenti a rate, ma ovviamente, pagarli in un modo o nell’ altro è sempre più economico. Ed è un sacco di soldi per avere meno capelli sul vostro corpo.

Questi trattamenti sono anche molto lunghi, le sessioni molto distanziate e i depilatori IPL di casa guadagnano punti. Hanno un costo relativamente basso, alcuni sono molto buoni e hanno un valore inferiore a 200 euro, e possono anche essere condivisi se siete diversi a casa che lo usano. I risultati sono rapidi e molte persone non pensano nemmeno a nessun’ altra opzione se non questa, poiché alla fine si paga il 10%-20% di quello che pagherete ad un centro.

Ora scegliete…. Mi ditemi quale trattamento vi ha convinto, o i dubbi che avete ancora. E per coloro che si sono lanciati, puoi sempre lasciare le tue esperienze “prima e dopo” nei commenti.

Se sei stato interessato a questo articolo lungo lunga, condividerlo sui tuoi social network e mi aiuterai a raggiungere più persone. Grazie grazie!

CHE È IL MIGLIOR DEPILATORE CASA DEPILATORI RIMOZIONE DEI CAPELLI DEL 2017, TI STO DICENDO QUI.